Credo sia perchŤ per la generazione dei pot di specspo, si forza un po'
l'uso di gettext, nel senso che le stringhe da i18nzzare non sono
estratte da file sorgente ma dai campi summary e description degli .spec
degli rpm del repository. Redhat ha preparato un rpm con la guida
di deploy per ogni lingua, e gli ha tradotti in proprio: direi che riportare
il msgid cosi' com'Ť va benissimo

ciao

2008/4/1, Francesco Tombolini <tombo@adamantio.net>:
Silvio Pierro ha scritto:

> Avrei un dubbio sulla traduzione di specspo:
>

> per il pacchetto Deployment_Guide_<lingua> la descrizione è in lingua

> originale, il che significa che per la lingua Spagnola, il file POT
> contiene il seguente messaggio:
>

> Este manual de implementación documenta toda la información\n
> relevante concerniente a la implementación, configuración y\n
> administración de Red Hat Enterprise Linux 5.1.0

>
>
> per questi pacchetti cosa conviene fare?
>
> - lasciare non tradotto
> - ricopiare il messaggio in lingua originale
> - tradurre in Italiano
>
> Ciao.
>

> P.S. il pacchetto in Italiano √® gi√  in Italiano.

A prima vista sembrerebbe un aberrazione. La presenza di linguaggi
diversi dall'inglese nella parte "msgid" di un file pot per come sono
abituato a lavorare rappresentano una cosa inusuale.
Ma se il fatto Ť noto, copierei il "msgid" nella "msgstr" cosž com'Ť,
per rispettare la decisione dell'autore di far comparire volutamente
lingue diverse nel messaggio dell'applicazione.
Ciao


--
Francesco Tombolini <tombo@adamantio.net>
Key fingerprint = EDA9 7504 AA93 CEFC 5990  1356 8584 6B05 F140 5F73
http://www.adamantio.net


--
Fedora-trans-it mailing list
Fedora-trans-it@redhat.com
https://www.redhat.com/mailman/listinfo/fedora-trans-it




--
Guido Grazioli <guido.grazioli@gmail.com>
Via Parri 11 48011 - Alfonsine (RA)
Mobile: +39 347 1017202 (10-18)
Key FP = 7040 F398 0DED A737 7337  DAE1 12DC A698 5E81 2278